Per contrastare l’intestazione da pulci utilizzare in modo costante e corretto il repellente BalùDefend che le tiene lontane, in modo che non si attacchino a voi e ai vostri animali.

Pulci e zecche possono causare malattie e infezioni, è bene quindi non limitarsi a usare un insetticida, che ha solo il potere di ucciderle una volta che sono entrate a contatto con la cute o il sangue che contiene questo veleno (antiparassitario), bensì di prevenire che le pulci possano arrivare a pungere, attraverso un prodotto antipulci naturale. Solo così si possono evitare le malattie da esse trasmesse.

Le pulci sono parassiti esterni ematofagi: si nutrono del sangue di mammiferi e uccelli; quindi possono trovarsi ovunque anche su un terrazzo portati da uccellini, o sulla finestra di casa. La femmina depone circa 15-20 uova al giorno (circa 600 nell’arco della sua vita), in genere subito dopo essersi nutrita. La maggior parte delle pulci passano l’inverno nella fase di larva o pupa. La “stagione delle pulci”, in cui gli adulti sono attivi, è l’estate o l’inizio dell’autunno.
Usate sempre la protezione BaluDefend e il collare in Ambra BaLeo per essere protetti.